Ricetta Ragu alla bolognese

Oggi un classico della cucina italiana: ricetta ragu alla bolognese, suggerita da una romagnola doc.

Nei prossimi mesi inaugurerò una sezione apposita per le ricette più creative. Oggi cominceremo dalle basi, da uno dei condimenti più apprezzati in Italia e all’estero, il ragù. Disponibile in tante, succulente varianti a base di carne e pesce, il ragù può essere preparato in tanti modi diversi, ciascuno dei quali aggiunge un tocco “extra” al piatto finale.

Ecco la ricetta del ragu alla bolognese illustrata passo dopo passo.

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • una cipolla rossa o bianca
  • una carota (due se piccole)
  • una costola di sedano
  • 400 g di polpa di manzo tritata
  • 100 g di salsiccia o di polpa di maiale tritata
  • un cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro
  • un bicchiere di vino bianco
  • 500 g di passata di pomodoro
  1. Preparare un abbondante soffritto con olio carota, sedano e cipolla tritati finemente. Mescolate le verdure spesso per farle appassire dolcemente.ricetta ragu di carne 2
  2. Inserire la carne macinata e la salsiccia (oppure carne di maiale).ragu di carne 3
  3. Rosolare a fuoco vivace continuando a mescolare con il cucchiaio di legno cercando di sgranare bene la salsiccia.ragu di carne 4
  4. Salare la carne rosolata , bagnarla con mezzo bicchiere di vino bianco e lasciarlo sfumare a fuoco vivace. ragu di carne 5
  5. Aggiungere poi un cucchiaio di conserva (concentrato di pomodoro) di buona qualità, mischiatela con la carne fino a che non è ben amalgamata. A seguire ammorbidire il tutto con un cucchiaio di latte. latte ragu
  6. Versare la passata di pomodori (polpa di pomodoro passata) , aggiungete uno o due bicchieri di acqua acqua e abbassate la fiamma al minimo.ricetta ragu 7
  7. Continuare la cottura con una lentissima ebollizione per 2-3 ore fino a che il ragù non avrà la caratteristica consistenza. RICETTA RAGU ALLA BOLOGNESE

 

Voto:
Ci sei stato? Votalo!
[Total: 1 Average: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *