Ricetta spezzatino: carota e cipolla per una versione classica

La cosa più bella di un esame superato? Avere del tempo da dedicare alle proprie passioni! E siccome gli esami non finiscono mai, prima di riempire nuovamente l’agenda vorrei aggiornare la sezione ricette con un secondo semplice e gustoso: spezzatino con carote e cipolla.

Una ricetta sempreverde, particolarmente apprezzata in queste splendide giornate invernali, che come vedremo più avanti può essere reinventata in tanti modi diversi. Oggi ci occuperemo della ricetta classica: tutto quello che ci occorre per preparare lo spezzatino è, oltre alla materia prima, carota, cipolla, vino e l’immancabile pentola a pressione.

Ricetta spezzatino: ingredienti per 4 persone ca

  • 1 kg di spezzatino (carne di manzo o vitello, più morbida)
  • 1 cipolla
  • 1 o 2 carote a seconda delle dimensioni
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • sale & olio evo

2 ricetta spezzatino

Hai preparato tutti gli arnesi? Se sei arrivato fin qui sei già a metà dell’opera! Lo spezzatino è un secondo semplicissimo da preparare; inoltre se possiedi una pentola a pressione puoi ridurre notevolmente i tempi di cottura, preparandolo anche poco prima dell’ora dei pasti.

  1. Prendi la carne e se non è già pronta alla cottura tagliala a cubetti. Puoi adattare la dimensione dei cubetti in base ai tuoi gusti (e al tempo a disposizione!) avendo cura di non esagerare in grandezza, in modo da far insaporire bene la carne. In alternativa, per velocizzare il tutto, puoi acquistare una confezione di carne di manzo già tagliata e pronta per la cottura.
  2. Pela le carote e pulisci le cipolle, quindi tagliale e inseriscile nella pentola aggiungendo 3 o 4 cucchiai di olio evo. Lascia soffriggere gli odori. 4 ricetta spezzatinoTi consiglio di unire anche un gambo di sedano grattuggiato per rendere più saporito il condimento.
  3. Aggiungi la carne ed il sale. Quando la prima sarà rosolata metti mano all’ultimo ingrediente, il vino, versandone un bicchiere.
  4. Puoi passare alla quarta ed ultima fase quando il vino sarà evaporato. E’ arrivato il momento di aggiungere due bicchieri di acqua e chiudere il tutto con il coperchio. Tra 20/30 minuti lo spezzatino sarà pronto!

1 ricetta spezzatino

Perché la pentola a pressione?

Puoi preparare lo spezzatino con qualsiasi pentola a tua disposizione, ma ti consiglio di optare per la pentola a pressione per due motivi: mantenere lo spezzatino tenero (a differenza di altre pentole, che nel caso di cottura prolungata tendono a indurire la carne) e, cosa non meno importante, non dover girare in continuazione! 😉

Voto:
Ci sei stato? Votalo!
[Total: 4 Average: 2.5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *